“Siate canali di misericordia”

“Vi incoraggio ad aprire i vostri cuori e a lasciarvi plasmare dalla misericordia di Dio. Così diventerete a vostra volta strumenti della misericordia. Abbracciati dal Padre misericordioso che ci offre sempre il suo perdono, sarete capaci di testimoniare il suo amore nella vita di ogni giorno. Gli uomini e le donne di oggi hanno sete di Dio, hanno sete della sua bontà e del suo amore”.

Lo ha detto Papa Francesco il 15 novembre 2016, incontrando i partecipanti a un pellegrinaggio a Roma delle diocesi dei Paesi Bassi.

E anche voi, come 'canali' della misericordia, potete aiutare a placare questa sete; potete aiutare tante persone a riscoprire Cristo, Salvatore e Redentore dell’umanità;

come discepoli missionari di Gesù potete irrigare la società con l’annuncio del Vangelo e con la carità, soprattutto verso i più bisognosi e le persone abbandonate a sé stesse”.

“I poveri ci guidano all'esperienza della vicinanza e della tenerezza di Dio”

“Aprire il cuore e fare nostre le sofferenze di quanti sono scartati dalla società”